lunedì 19 agosto 2013

Fashion&Movie: Factory Girl



Lo so, sono probabilmente l'unica persona al mondo a cui piace questo film. 
Forse per il semplice fatto che mi ha permesso di conoscere Edie Sedgwick, un personaggio di cui sinceramente ignoravo l'esistenza. 
Dopo aver visto il film, mi sono documentata molto su di lei, questo perchè la rappresentazione di Sienna Miller mi aveva fatto una buona impressione. Dal punto di vista dello stile, lei era perfetta per quel ruolo: dopotutto è un' appassionata di moda e sempre nelle classifiche delle meglio vestite.



Dal punto di vista della sceneggiatura, questo film non è un granché. Ciò che più ho apprezzato è l' ambientazione: gli anni '6o, la factory di Andy Warhol, il glamour e la moda. 






Edie era diventata un'icona del tempo e aveva lanciato un nuovo stile. Tutte volevano essere come lei: capelli corti, maxi orecchini, trucco pesante sugli occhi, mini dress e collant scuri.
Finì sulle copertine di grandi riviste del settore come Vogue e Life.



Sienna Miller as Edie Sedgwick