domenica 11 ottobre 2015

Non ho visto INSIDE OUT ma vi parlo dei miei IN e OUT


Ho sempre un sacco di cose di cui parlare ma il tempo a disposizione per farlo è sempre troppo poco e, per questo motivo poi mi trovo a scrivere post sconclusionati e chilometrici. E dunque immergiamoci in pieno in questo marasma di film e serie tv. Si perché ho tanti titoli arretrati di cui ciarlare e se non mi sbrigo a farlo la mia memoria da ottantenne provvederà a rimuovere tutto. 
Dunque siccome non mi va di dividere gli argomenti per categorie dividiamo in IN e OUT.

OUT

Tra gli out delle serie tv che ho visto in questi mesi devo inserire la quarta stagione di NEW GIRL.



Il post rottura tra Nick e Jess è stato gestito malissimo, ovvero non è stato gestito affatto! Amici come prima e facciamo finta che nulla è accaduto. Jess trova un nuovo ragazzo e Nick fa lo stesso anche entrambe le storie non durano, storie oltretutto veramente noiose. Questa stagione in generale l'ho trovata davvero sottotono, sembra quasi funga da fase di stallo tra qualcosa di bello che c'è stato e qualcosa di bello che arriverà. E dunque restiamo in attesa di questo qualcosa. 

Altro Out assoluto è stata la serie tv Fortitude. 




Una sola parola: piattume! Episodi lenti e finale di stagione inconcludente. Ero fortemente convinta che l'avrebbero cancellata e invece no. Ci sarà una seconda stagione. Non so se sarò così sadica da guardarla, magari me la riserverò per le serate insonni confidando nel suo effetto soporifero.

Tra i film non ce n'è uno proprio out, ma ci sono parecchi NI. Ora però se inserisco anche la sezione 'ni' non ne usciamo più, quindi ve ne parlerò un'altra volta. C'è però un film che devo assolutamente inserire tra gli out anche se l'ho visto parecchio tempo fa. Ovvero FOCUS.



Il sottotitolo di questo film è 'niente è come sembra', ecco io lo sostituirei con 'tutto è esattamente come sembra'. Si perché la trama è prevedibile, chiunque abbia una certa conoscenza del mondo dei thriller (libri e film) non farà alcuna fatica a capire sin da subito il finale. La stessa cosa mi era già successa anni addietro con The Tourist, altro bruttissimo film. Will Smith ultimamente non ne azzecca una ( e, giacche l'ho citato, neanche Johnny Depp!). Non fraintendete ho visto film peggiori, solo che questo l'ho visto al cinema e quando butto dei soldi per un film che non li vale questo poi entra definitivamente nella mia lista nera.


IN

Mi sono follemente innamorata di Penny Dreadful. 



Ho terminato da poco la prima stagione ed è stato amore a prima vista. C'è tutto quello che più preferisco: l'ambientazione è la Londra vittoriana (il mio periodo storico preferito), i protagonisti sono quelli dei più famosi romanzi gotici e i costumi sono bellissimi. Eva Green è fantastica (e no, non si spoglia! Miracolo!), Josh Hartnett invece l' ho trovo un po' fuori posto ma potrei ricredermi vista la svolta presa dal suo personaggio nell'ultimo episodio. 

Per quanto riguarda i film, ieri ho visto The Martian al cinema.



 Sinceramente le prospettive non erano buone: non avevo letto recensioni entusiastiche e il protagonista è Matt Damon che su di me ha sempre avuto un effetto soporifero. Eppure l'ho trovato gradevole e ho apprezzato tantissimo i parecchi riferimenti al mondo nerd. Sia chiaro non è un film spettacolare né innovativo ma si guarda volentieri, per me poi i film di fantascienza vanno assolutamente visti al cinema.