giovedì 21 gennaio 2016

Film da oscar vecchi e nuovi


Cinematograficamente parlando, questo è il mio periodo dell'anno preferito. Prima i Golden Globe, poi le candidature per gli oscar e poi finalmente la grande serata. Io di solito rimango sempre delusa, tipo lo scorso anno quando come Miglior Film vinse Birdman.



Sarò forse una mosca bianca ma a me quel film non ha fatto impazzire. Il fatto di far interpretare a Michael Keaton un attore legato al suo ruolo di uomo uccello e il suo più che ovvio richiamo a Batman, l'ho trovato un po' una paraculata. Se però è servito per rilanciarlo come attore, alla fine però va bene così. Non era neanche giusto che non se lo filasse più nessuno poveraccio. In fondo è un bravo attore e poi ormai fanno recitare persino Lady Gaga! 
Certo l'anno scorso c'erano parecchi bei film in gara. Due di questi li ho visti solo adesso. Uno è Whiplash.




Sinceramente non mi entusiasmava, non sono un'esperta di musica classica nè una musicista quindi pensavo mi avrebbe annoiata. Ebbene mi sbagliavo. Questo è davvero un bel film che mette al centro la musica, ma soprattutto il concetto di passione come stimolo per andare avanti nella vita. Non è un film per musicisti, è un film per tutti quelli che hanno un sogno e vogliono realizzarlo, anche a costo di farsi sanguinare le mani. Il professor Fletcher poi... lo ami e lo odi allo stesso tempo!
Altra piacevole sorpresa è stato The Imitation Game.



Premesso che ho una certa ossessione per Benedict Cumberbatch (anche se non so assolutamente pronunciare il suo cognome) e per i film biografici (come per i libri), ho trovato questa storia (che non conoscevo) davvero bella. Mi è piaciuto anche il modo in cui è stata raccontata, ovvero in maniera semplice e non troppo hollywoodiana. E poi io nel protagonista ci vedo anche un po' di Sherlock... di solito non va bene quando un attore resta ingabbiato in un personaggio ma in questo caso ci sta!

Per quanto riguarda i film candidati quest'anno finora ho visto solo Revenant- Redivivo.



Mi aspettavo molto di più da questo film visto quanto se n'è parlato. L'ho trovato lungo e lento. La trama pressapoco inesistente. Mi rendo conto che l'obiettivo principale del film è mostrarci la sofferenza del protagonista e in questo ci riesce benissimo. La scena dell'orso è agghiacciante, la tosse di DiCaprio ti fa quasi star male. Ad un certo punto speri che finisca soprattutto perché non ne puoi più di vederlo soffrire. E dunque quello che mi auguro è che lui vinca finalmente questo benedetto oscar, ma il film no.

Stavo quasi dimenticando di nominare Star Wars!



Si perché il film ha ricevuto 5 candidature. Si tratta di premi tecnici ma va bene lo stesso. Attualmente il mondo si divide tra quelli che hanno odiato questo film e quelli a cui è piaciuto. Io faccio parte di questa seconda schiera (di dannati? non ancora, ho deciso di darmi ancora qualche chance prima di passare al lato oscuro). Sinceramente non capisco tutto questo astio per il film. La storia era gradevole e i personaggi interessanti. Ok manca di originalità, tutto è molto prevedibile perché molte scene richiamano chiaramente ad altre dei precedenti film. Ho apprezzato molto la scelta di una donna jedi, soprattutto perché questo avrebbe dovuto accadere già in precedenza con la principessa Leila (lo so si chiama Leia, ma io sono affezionata al vecchio nome. Anche il mio gatto si chiama Leila, non è che adesso posso cambiarglielo rischia una crisi di identità). Non comprendo neanche tutto questo astio nei confronti di Kylo Ren. Ok non è il tipico cattivo e probabilmente vi ha fatto rimpiangere Darth Vader ma diamogli tempo! E comunque sono convinta che anche se fosse stato diverso, non sarebbe comunque stato apprezzato. Nessuno può reggere il confronto con il cattivo per antonomasia. Stesso discorso vale per l'intero film. Tutti erano già prevenuti su di esso ancor prima della sua uscita, per il semplice fatto che ricreare qualcosa che sia anche lontanamente comparabile alla saga iniziale è quasi impossibile. E questo lo sanno tutti, anche chi ha fatto il film.  Eppure l'emozione provata nel veder di nuovo scorrere quelle scritte nell'incipit, la scena in cui Han Solo e Chewbecca tornano sul Millenium Falcon, R2D2 e C3PO, l'incontro tra Han e Leia valgono da soli il prezzo del biglietto.

E comunque tra tutti i nuovi personaggi il migliore è lui